FANDOM


Noah Nixon profilo
Noah Nixon
Doppiatore: Daniele Raffaeli
Età: 16 anni
Prima apparizione: Il giorno in cui tutto cambiò
Affiliati: Rex Salazar, Agente Sei, Dott.ssa Holiday, Bobo Haha, Blanco Domino, Claire Boman, Annie
Nemici: {{{Nemici}}}
Occupazione: Studente, agente della Providence
Abilità:  ·Forza e agilità
 ·Abilità combattimento corpo a corpo
 ·Abile utilizzo di varie armi della Providence
Parenti: -
Alias: -

Noah è un agente della Providence arruolato da Blanco, inizialmente per tenere sotto controllo Rex e influenzare sottilmente le sue decisioni per renderlo più "compatibile" alla regole. Alla fine rivela la sua semi-identità di agente, diventando ottimo amico di Rex e alleato della Providence.

StoriaModifica

Prima serieModifica

Il giorno in cui tutto cambiòModifica

Noah si presenta a Rex e Bobo subito dopo che dei teppisti avevano lasciato solo il ragazzo criticandolo perchè si rifiutò di continuare a servirli grazie ai suoi poteri. Dopo avergli offerto una soda, Noah rimane a parlare con Rex per un pò, finchè alcuni agenti della Providence, accompagnati dall'agente Sei, vengono a recuperare Rex e Bobo.

Quando il gruppo fu sorpreso da un attacco del Branco, Noah fu spinto, attraverso un portale, ad abissus. Ad Abissus Noah e Bobo vengono portati nel giardino del castello di Van Kleiss dal Branco. Noah nota che le statue sparse per il giardino, in realtà sembravano essere Evo pietrificati. Dopo questa sua affermazione, il Branco attacca i due malcapitati. Durante la lotta, Noah riesce a sferrare un calcio a Breach. Quando finalmente sembrano essere al sicuro, suggerisce a Rex che Van Kleiss non si limitava a controllare la terra di Abissus, ma che è "come se ne facesse parte". Rex conferma l'affermazione di Noah dicendo che ogni centimetro di Abissus è un infuso di nanites.

Alla fine, Rex, Bobo e Noah, riescono a fuggire da Abissus grazie all'intervento dell'agente Sei.

Fu poi rivelato, alla fine dell'episodio, che Noah fu assunto da Blanco allo scopo di sorvegliare Rex.

Gli ordini non sono sempre ordiniModifica

Come è suo solito fare, Rex sgattaiola fuori dalle mura della Providence per andare a giocera a basket con Noah. Durante la partita, Noah ha espresso la sua stima nei confronti di Rex per il suo lavoro di curare Evo, anche se questo risaltava la diversità di Rex dagli altri ragazzi. Più tardi, Rex fu recuperato dall'agente Sei per partecipare ad una missione nei pressi di New York. Travandosi in difficoltà, Rex chiede a Noah di scoprire il perchè della tanta rabbia di Peter Meechum. Andando a casa dell'uomo che in poco tempo zombificò metà New York, Noah scoprì che Peter Meechum aveva una figlia di nome Sarah. Rex ha poi scoperto che Sarah era stata rapita da Van Kleiss.

Vacanze al mareModifica

Quando il capitano Callan suggerisce, involontariamente, una meta turistica a Rex e Bobo, i due amici decidono di dirigersi lì con Noah. Sulla spiaggia di Cabo Luna, Rex e Noah partecipano ad una partita di pallavolo. Rex conosce una ragazza, Circe. Decide di chiedere alla ragazza un appuntamento. Noah gli suggerisce, sherzosamente, di chiedere subito il secondo appuntamento prima di mandare all'aria il primo.

Quando Rex e Bobo sentono la chiamata di Circe, Noah è costretto a recuperare Bobo dall'acqua per ben due volte. Intanto inzia una battaglia tra il Branco, Rex e Sei. Noah e Bobo arrivano sul luogo della lotta, salvando Sei da Breach. Ma, sfortunatamente, vengono tutti e tre spediti in un luogo sconosciuto.

Nella morsa del ragnoModifica

Il ballo di fine annoModifica

Rex e Noah

Rex e Noah.

Noah riesce a chiedere un appuntamento ad una ragazza (Claire Boman) e ad invitare anche Rex per fare compagnia all'amica di Claire, Annie (soprannominata la vedova bionda, per la sua capacità di attirare i guai come una calamita).

Hunter CaneModifica

Addestramento recluteModifica

Noah sfida Rex ad allenarsi in uno dei campi della Providence, dimostrandosi più abile come agente.

Festa di compleannoModifica

PandemiaModifica

I pirati del desertoModifica

La rivincitaModifica

Seconda serieModifica

Un amico scatenatoModifica

Noah viene trasformato in un Evo, da Van Kleiss, e Rex costretto ad inseguirlo prima che diventasse incurabile. Ma alla fine riesce a curarlo, dicendo di non ricordarsi niente di quello che era successo.

Caccia al fantsmaModifica

La racchetta d'oroModifica

Rex e Noah al campionato di ping pong.
Noah convince Rex ad iscriversi nella sua scuola, la Benjamin Franklin School, per partecipare al campionato di ping pong. I ragazzi dovranno vedersela con due Evo gemelli della East Side School, che a causa della mutazione i loro corpi sono divenuti una cosa sola. Per poter partecipare al torneo, Rex deve prima passare un test di trigonometria che, con sorpresa di tutti supera senza problemi. Alla fine Noah, con l'aiuto di Rex riesce ad arrivare in finale. Purtroppo dopo aver distrutto parte della palestra, entrambe le squadre sono state squalificate e Rex espulso dalla scuola. Noah, che con la vittoria della sua squadra avrebbe potuto diventare molto popolare, rimase quello che era.

Festa con sorpresaModifica

Rex organizza una festa alla Providence e invita Noah, dicendogli di invitare alcuni ragazzi. Noah, che si trovava in punizione, non riuscì a trovare nessuno oltre a dei ragazzi conusciuti tempo fa in campo da skates.

Aspetto e carattereModifica

Noah ha i capelli biondi e gli occhi verdi, indossa sempre una giacca marrone, jeans blu e scarpe nere.

Essendo uno dei suoi migliori amici, Noah non è molto diverso da Rex. Oltre il fatto di essere molto competitivi fra di loro, Noah ha dimostrato di essere più responsabile di Rex, e ogni tanto gli ricorda cosa è giusto o sbagliato. E' anche molto leale, e ha aiutato Rex in varie occasioni.

Poteri e abilitàModifica

Noah è un normale essere umano, ma non significa che sia indifeso: ha preso lezioni di kick boxing per pochi anni, e adesso se la cava abbastanza bene sul campo di battaglia. Inoltre gli piace giocare a basket come passatempo.

RelazioniModifica

Rex SalazarModifica

Blanco DominoModifica

Claire BomanModifica

AnnieModifica

ApparizioniModifica

TriviaModifica

  • Noah possiede una patente di guida americana, cioè che vale per i ragazzi da sedici anni in sù.
  • Gli piace ascoltare la musica ad alto volume.
  • Rex ha dichiarato che ha la quarta media più alta della sua classe (Noah smentisce Rex dicendo che una volta era la terza).
  • Noah somiglia molto a James Sunderland di Silent Hill franchise.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.